Cos’è l’allenamento EMS? Si tratta di un workout svolto utilizzando piccoli elettrodi posizionati sulla pelle o su una tuta.

Durante l’allenamento EMS, gli elettrodi agiscono stimolando elettricamente i muscoli e provocando contrazione, imitando l’azione del sistema nervoso.

Per capire come funziona continua a leggere questo articolo di Avenir Group.

Come funziona l’allenamento EMS

Come abbiamo anticipato l’allenamento EMS è un allenamento che sfrutta la presenza di elettrodi per stimolare la contrazione muscolare. Questi elettrodi potrebbero venir applicati o direttamente sulla pelle dell’atleta o su una tuta intima, fatta apposta per questa attività. Gli elettrodi devono essere posizionati su tutti i principali gruppi muscolari.

Questi impulsi raggiungono le fibre muscolari più profonde, fibre che sono anche tra le più difficili da attivare durante gli allenamenti tradizionali. L’effetto degli impulsi fa sì che i muscoli lavorino più intensamente, con uno sforzo attivo minore da parte degli atleti.

Funziona!

Questi allenamenti funzionano davvero, come è stato provato in quanto alcuni studi scientifici che dimostrano che l’allenamento EMS può aumentare la massa muscolare più velocemente degli allenamenti normali.

Bisogna però fare attenzione, in quanto alcune catene di EMS Training affermano di poter intervenire e velocizzare la perdita di peso. Non si tratta della finalità principale di questo tipo di allenamento,
Infatti, non c’è una significativa differenza tra la quantità di massa grassa persa con EMS o con allenamenti convenzionali.

Per quanto riguarda la sicurezza di questi allenamenti, sarà necessario assicurarsi che i macchinari utilizzati per la terapia siano regolamentati. Questo non solo per essere sicuri che siano realizzati per garantire una sicurezza totale dei clienti. Ma bisogna stare attenti a non aumentare troppo l’intensità degli impulsi.

Si provocherebbero lesioni muscolari gravi, che possono richiedere molto tempo per guarire.
Per evitare questo spiacevole effetto, bisogna evitare di svolgere la sessione di allenamento EMS con dolori oppure richiedere al trainer di abbassare l’intensità se inizia a diventare doloroso.

Contatta il centro di Avenir Group per affidarti a mani esperte. Ti supporteremo nel suo percorso, rispondendo a ogni tuo dubbio su questo particolare allenamento.